A PORTOSCUSO, LA QUINTA EDIZIONE DEL PROGETTO “LA STORIA SIAMO NOI”

A PORTOSCUSO, LA QUINTA EDIZIONE DEL PROGETTO "LA STORIA SIAMO NOI"

A Portoscuso è andata in scena la quinta edizione di “LA STORIA SIAMO NOI”. Il progetto è stato attivato dai docenti e dagli alunni della Scuola Primaria di Portoscuso, in collaborazione con i volontari dell’Associazione culturale Sa Fabbrica e con il patrocinio del Comune di Portoscuso.

All’evento hanno partecipato ottanta alunni rispettivamente delle classi seconde, terze, quarte e quinte della Scuola Primaria di Portoscuso. I bambini hanno lavorato  sotto la guida dei volontari dell’associazione nei seguenti laboratori: argilla, cestini in rafia, nasse e cestini in giunco, telaio sardo, tombolo, ricamo, pasta fresca e pane, pirografo, uncinetto.

“La Storia Siamo Noi”, ha permesso di  sperimentare un modo alternativo di fare scuola, diverso da quello tradizionale dentro le pareti scolastiche. Gli alunni infatti, hanno lavorato nei locali di SU PRANU, respirando l’atmosfera di quelle stanze dove tanti anni fa lavoravano i loro antenati impegnati nelle faticose attività legate alla pesca del tonno.

La storia siamo noi: imparare le arti e i mestieri del passato

Gli alunni della Scuola Primaria di Portoscuso, sono stati i protagonisti del progetto la Storia Siamo Noi. Imparare le arti e i mestieri del passato ha rappresentato per i bambini, una sorta di eredità trasmessa  dagli adulti, un importante dono da custodire e trasmettere alle generazioni successive.

La parte strettamente manuale e pratica dell’apprendimento delle tecniche si è integrata con il perseguimento degli obiettivi storici finalizzati alla  conoscenza delle tradizioni e della cultura del nostro paese, delle abitudini, delle attività che caratterizzavano l’economia e la quotidianità dei nostri nonni e bisnonni.

Il valore principale del progetto è stato quello di consentire agli alunni di prendere consapevolezza delle proprie radici, del proprio passato, di consolidare il senso di appartenenza alla propria comunità,  essenziale per la formazione dell’identità  dell’individuo e del  futuro cittadino.

Gallery completa al seguente link https://www.facebook.com/margherita.pellegrini.71/posts/1397253830413088

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *