PRIMER: COSA È E COME SCEGLIERE QUELLO ADATTO

PRIMER: COSA È E COME SCEGLIERE QUELLO ADATTO

Il primer è un prodotto cosmetico che ha 2 funzioni principali:

  • Minimizza le imperfezioni prima dell’applicazione del trucco;
  • Fa durare il trucco più a lungo;

Si applica dopo l’assorbimento completo della crema idratante e almeno 5 minuti prima del trucco.

Generalmente è trasparente (anche se ora sono tanti quelli colorati in commercio) ha una consistenza cremosa ma leggera, alcuni sono quasi liquidi.

Può essere a base di siliconi o senza siliconi, ma in entrambi i casi contiene sostanze che levigano la pelle, piallano rughette e segni di espressione, e cancellano i pori dilatati.

Inoltre, è in grado di far durare di più il trucco perché fa “aggrappare” il make up, migliorandone anche la resa.

I DIVERSI TIPI DI PRIMER

Per rispondere alle diverse esigenze, l’industria cosmetica ha prodotto diversi tipi di primer.

Ci sono i primer per pelli secche, che cancellano i segni visibili di una pelle disidratata o di una pelle matura, che trattiene meno acqua di una pelle giovane.

Questi svolgono una vera e propria azione di trattamento pre-trucco.

Esistono poi quelli per pelli miste e/o grasse, che contengono sostanze sebo-regolatrici e minimizzano i pori dilatati.

Ci sono infine i primer senza siliconi che possono esseri utilizzati tutti i giorni, contrariamente a quelli che li contengono.

Anche se hanno un’azione meno “photoshoppante” degli altri, non sono assolutamente da sottovalutare.

Ci sono infine i primer occhi e i primer labbra.

I primi servono a levigare la palpebra e a far durare di più gli ombretti. Spesso contengono un pigmento color carne per attenuare le discromie.

I secondi servono a perfezionare labbra e contorno labbra e a far durare maggiormente matita e rossetti. Spesso hanno anche un’azione anti-age.

Rating: 5.0/5. From 7 votes.
Please wait...
  • 43
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *