MINACCE DI MORTE AL PRESIDENTE DI SARDEGNA PULITA

MINACCE DI MORTE AL PRESIDENTE DI SARDEGNA PULITA

“E’ pronta una bomba per te e questo te lo dico da amico.”
Questo è il contenuto della lettera di minacce ricevuta dieci giorni fa dal leader di Sardegna Pulita, Angelo Cremone.
Lo stesso interessato ha dato la notizia di quanto avvenuto e contestualmente ha formalizzato l’accaduto depositando la denuncia presso la Questura di Cagliari.
Il messaggio è stato fatto pervenire dentro una busta con una croce sul francobollo e con un foglio di carta scritto con lettere ritagliate dai giornali.
“Si fermi Sig. Cremone,per lei è pronta una bomba.”
“Ma mi devo preoccupare? – risponde Cremone – Se l’obiettivo di qualcuno, per adesso ignoto, era intimidire me e gli Amici Ecopacifisti, sappiate che non l’avete raggiunto. Noi crediamo fermamente in questo impegno nell’interesse dei Sardi, nostro e della Sardegna.”
Proseguendo Cremone ha aggiunto che “cogliamo l’occasione per annunciare che Sabato 23 Marzo saremo in tanti a Roma e Domenica 24 marzo, nel prosieguo di questa nobile causa, ci ritroveremo alla Passeggiata Ecologica nei dintorni della fabbrica Bombe RWM di Domusnovas. L’impegno prosegue e non ci fermeremo e non ci intimidisce nessuno.”
 
Armando Cusa
 
Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
  • 11
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *