ELEZIONI REGIONALI: COALIZIONI E PARTITI INIZIANO GLI INCONTRI

ELEZIONI REGIONALI: COALIZIONI E PARTITI INIZIANO GLI INCONTRI

In attesa del confronto dei candidati a governatore della sardegna che si terrà il 12 gennaio, alle 9.30, nella chiesa di Santa Restituta in via Sant’Efisio a Cagliari, Massimo Zedda indice per sabato prossimo, sempre a Cagliari, il primo tavolo della coalizione di centrosinistra “Progressisti di Sardegna”.  Al vertice sono state invitate a partecipare le sigle impegnate in questi giorni nella composizione delle liste.

Al tavolo convocato dal sindaco di Cagliari si discuterà dell’opportunità di promuovere la costruzione civiche, ma anche di regole di ingaggio e di programmi. Probabilmente, come per le altre coalizioni, gli uscenti saranno ricandidati sempre seguendo il parere di Zedda che allo stato attuale non si è pronunciato se gradisce la presenza, nelle liste del PD, dei componenti della giunta uscente. Dall’incontro sicuramente si capiranno meglio le strategie che vorrà adottare la coalizione di centro sinistra.  

Mentre il secondo confronto ufficiale tra i candidati alla presidenza della Regione è organizzato dalla Pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Cagliari, diretta da don Ignazio Boi.

L’appuntamento con gli aspiranti governatori Massimo Zedda (centrosinistra), Christian Solinas (centrodestra), Francesco Desogus (M5s), Andrea Murgia (Autodeterminatzione), Paolo Maninchedda (vincitore Primarias) e Mauro Pili (Sardi liberi) è per sabato 12 gennaio

No votes yet.
Please wait...
  • 4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *